Il mio piano Erasmus

Stai per partire con Erasmus+?
Non improvvisare: ti serve un piano.
Il mio piano Erasmus è la prima agenda-planner 
in italiano per pianificare e raggiungere i tuoi
obiettivi di formazione
e trarre il meglio da questa esperienza. 

Autore: Valentina Cassarà
Data di pubblicazione: 1 luglio 2021
ISBN: self-publishing

Abbinalo ad: unaconsulenza con me

È arrivato il momento tanto atteso: stai per partire con Erasmus+. Provi un sacco di emozioni contrastanti: felicità per la partenza, paura dell’ignoto, nostalgia di casa, desiderio di conoscere persone nuove e di metterti alla prova. Nel caos emozionale, tutto il resto sembra secondario. Hai i documenti necessari (ce li hai, vero?) e sai come arrotolare i maglioni per far entrare in valigia più cose possibile. Non serve altro – pensi: si parte!

Aspetta! Partire senza avere un piano sarebbe un’occasione sprecata.

Ci sono 2 modi in cui puoi affrontare l’esperienza Erasmus+:

1. prenderla come viene, abbandonarti alle emozioni e farti trasportare dal flusso degli eventi

2. porti degli obiettivi, di apprendimento e di vita, fare scelte consapevoli, tornare con un bagaglio fatto di tante lezioni apprese e di progetti per il futuro.

Cosa trovi nell’agenda Il mio piano Erasmus?

Il mio piano Erasmus si divide in 3 parti:

  • prima di partire – diamo il giusto valore alla fase preparatoria, con aspetti pratici e riflessioni utili
  • durante il viaggio – entriamo nel vivo dell’esperienza, con strumenti per agire il cambiamento
  • dopo il viaggio – facciamo un recap dell’esperienza appena conclusa e tiriamo le somme, con uno sguardo rivolto al futuro.

Il mio piano Erasmus è un’agenda di pianificazione creativa. Dentro ci trovi strumenti utili, come per esempio le to-do list per organizzarti al meglio, spunti di journaling per stimolare una riflessione su quello che vivi ed entrare in contatto con le emozioni che senti.

Perché un’agenda per chi partecipa ad Erasmus+?

Pianificare e organizzare la propria esperienza con Erasmus sembra la cosa più semplice al mondo, ma nella realtà non è così. Lo dimostra il fatto che un gran numero di studenti, studentesse e tirocinanti abbandonano il progetto alle prime difficoltà o ritornano senza aver appreso nuove risorse, perché non comprendono fino in fondo quali sono gli obiettivi del programma. 
Mi sembrava che mancasse uno strumento che fosse davvero utile a chi intraprende un viaggio con Erasmus+, per studio o per lavoro. Con Il mio piano Erasmus ho realizzato l’agenda che avrei voluto avere a disposizione io stessa quando ho partecipato per la prima volta a Erasmus come studentessa universitaria.

Come puoi acquistare Il mio piano Erasmus e quanto costa?

Puoi acquistare il mio piano Erasmus su Amazon in versione cartacea al prezzo di 12,00 euro. Ancora solo per pochi giorni l’agenda è in promo al prezzo di euro 8,61. La versione digitale è in preparazione.
Se stai per partire con Erasmus e acquisti una consulenza S.O.S. con me per pianificare al meglio la tua mobilità all’estero, ricevi in regalo il kit-promo che comprende: l’agenda cartacea e una shopper in tessuto, realizzata dai ragazzi di @zannadura di Torino, da portare sempre con te. Per avere il kit, incluso con la consulenza, ti basterà scrivermi e io ti invierò il link per il pagamento, dove potrai inserire anche i dati per la spedizione.

A chi è utile l’agenda planner Il mio piano Erasmus?

Ho scritto questa agenda pensando a giovani, studenti e studentesse, tirocinanti e staff che partecipano al programma Erasmus+ e beneficiano di attività finanziate nell’ambito di un progetto. Possono acquistare la mia agenda per realizzare i kit di preparazione pre-mobilità anche le organizzazioni che promuovono progetti Erasmus, come scuole e università, organizzazioni giovanili, organizzazioni sportive, imprese che erogano attività di formazione. Questo planner sarà uno dei tuoi compagni di viaggio più preziosi. Se vuoi farti un’idea, scarica gratuitamente l’estratto dell’agenda.

Fidati di me: su Erasmus so tutto!

Il mio piano Erasmus è la prima agenda-planner in italiano per chi parte con Erasmus e nasce dalla mia lunga esperienza con questo programma. Sono partita per la prima volta con Erasmus nel 2003. Ho studiato e lavorato viaggiando grazie ad altri progetti europei, oggi tutti confluiti in Erasmus+. Ho unito l’esperienza diretta, acquisita nei vari soggiorni in Europa, alle mie competenze di tutor e coach in vari progetti Erasmus. Dal 2023 sono Ambassador Erasmus per il settore EDA e di recente ho conseguito il master in coaching presso Accademia della Felicità. Oggi lavoro come coach per l’orientamento di giovani, studenti e studentesse che desiderano partecipare a Erasmus+ o sono in cerca di un’occupazione che metta in luce i loro talenti.

Goditi il viaggio e happy planning!

Domande frequenti

Attualmente è possibile acquistare solo la versione cartacea dell’agenda planner Il mio piano Erasmus. La versione in e-book è in lavorazione e non è attualmente disponibile. Tuttavia, ti consiglio vivamente l’esperienza analogica del diario. Scrivere a mano ha maggiori benefici e potenzia il pensiero astratto e creativo.

Il mio piano Erasmus ti servirà per capire come passare all’azione a partire da una lista di obiettivi smart con gli step da compiere. Il contenuto, però, devi mettercelo tu. Su quello io non ho potere. Se vuoi avere il mio parere professionale, puoi acquistare una consulenza individuale con me, così capiamo insieme come dare risalto alla tua esperienza e trarne il meglio.

Il planner ti dà tutte le informazioni di cui hai bisogno per compilare i vari campi in autonomia, senza paura di sbagliare. Se pensi che possa esserti utile una spiegazione più approfondita sui metodi per utilizzare questo strumento, puoi acquistare una consulenza individuale. In un’ora io rispondo alle tue domande e sciolgo ogni tuo dubbio